Sigarette di contrabbando, blitz nell'abitazione di un fruttivendolo: sequestrati 407 pacchetti, multa da 14mila euro

I carabinieri hanno recuperato 407 pacchetti di sigarette di una nota marca privi del contrassegno dei Monopoli. Con le fiamme gialle elevata anche una multa da 14mila euro a carico di un 25enne già noto alle forze dell'ordine

immagine di repertorio

Oltre 400 pacchetti di sigarette di contrabbando sequestrati dai carabinieri per complessivi 8 kg di tabacchi. 

Accade a Cerignola, dove i carabinieri, nei pressi un negozio di frutta e verdura e nell’attigua abitazione del titolare - 25enne già noto alle forze dell’ordine - hanno recuperato 407 pacchetti di sigarette di una nota marca privi del contrassegno dei Monopoli.

Le sigarette, sistemate in alcuni cartoni, sono state sottoposte a sequestro dai carabinieri e dai militari della locale Compagnia della Guardia di Finanza, che hanno elevato nei confronti del 25enne una sanzione amministrativa di 14.000 euro per contrabbando di tabacchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento