rotate-mobile
Cronaca

In auto con circa 400 litri di gasolio agricolo, polizia ferma una donna: blitz a Borgo Incoronata

Nel fuggi-fuggi generale, la polizia è riuscita a fermare una donna, poi identificata in questura: si tratta di una cittadina rumena di 33 anni, senza fissa dimora, denunciata in stato di libertà per il reato di ricettazione

Circa 400 litri di gasolio agricolo sono stati sequestrati, lo scorso sabato pomeriggio, dagli agenti della Sezione Volanti di Foggia, a Borgo Incoronata. La polizia è giunta sul posto con due equipaggi dopo essere stati allertati dalle guardie ecozoofile presenti in zona, che avevano notato tre cittadini stranieri muoversi con fare sospetto nei pressi di un’automobile.

Circa 400 litri di gasolio agricolo in auto: denunciata donna

Alla vista della polizia, i tre hanno tentato la fuga lasciando il mezzo - una Opel Astra bianca - sul posto. Nel fuggi-fuggi generale, la polizia è riuscita a fermare una donna, poi identificata in questura: si tratta di una cittadina rumena di 33 anni, senza fissa dimora, denunciata in stato di libertà per il reato di ricettazione. All’interno dell’autovettura (posta sotto sequestro), infatti, gli agenti hanno recuperato 13 taniche, da 30 litri ciascuna, di gasolio agricolo ad accisa agevolata. Sull’accaduto sono in corso ulteriori indagini di polizia per identificare i complici della donna e per comprendere da dove sia stato asportato il carburante sequestrato.

FOTO | Borgo Incoronata, sequestrati circa 400 litri di gasolio agricolo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con circa 400 litri di gasolio agricolo, polizia ferma una donna: blitz a Borgo Incoronata

FoggiaToday è in caricamento