Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Rotondo

San Giovanni Rotondo: sequestrate 600 auto ed area adibita a discarica

La ditta, regolarmente autorizzata come deposito giudiziale per gli automezzi sequestrati dalla polizia, svolgeva abusivamente le attività di autodemolizione e di discarica di rifiuti speciali e speciali pericolosi

I militari della compagnia di Manfredonia e della sezione aerea della Guardia di Finanza di Bari hanno sottoposto a sequestro circa 600 autoveicoli ed un’area di 5000 mq adibita a rimessa all’aperto di autoveicoli, nel territorio del comune di San Giovanni Rotondo.

La ditta, benché regolarmente autorizzata come deposito giudiziale per gli automezzi sequestrati dalle forze di polizia, svolgeva abusivamente le attività di autodemolizione e di discarica di rifiuti speciali e speciali pericolosi.

Sono stati individuati consistenti sversamenti di liquidi inquinanti nel sottosuolo e l’abbandono di motori, carcasse di automezzi e pneumatici.

Il titolare della ditta è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Foggia per aver esercitato l'attività di autodemolizione senza le necessarie autorizzazioni e violato le disposizioni normative riguardanti le acque meteoriche di prima pioggia e di lavaggio delle aree esterne.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Rotondo: sequestrate 600 auto ed area adibita a discarica

FoggiaToday è in caricamento