Foresta Umbra, cacciatori sorpresi in flagranza di reato: sequestrate armi e animale scuoiato

Ai due sono stati sequestrati due fucili da caccia semiautomatici con relativo munizionamento, pari a quaranta cartucce, e il selvatico già eviscerato e scuoiato

L'animale già scuoiato e le armi

Prosegue senza sosta l’attività repressiva dei Carabinieri Forestale della Stazione Parco di Umbra, che il 15 ottobre scorso, durante il servizio di vigilanza in agro di Monte Sant’Angelo, hanno sorpreso in flagranza di reato, fermato e deferito alla Procura della Repubblica, due soggetti, R.M. e P.F.

I due cacciatori sono stati intercettati dopo un lungo appostamento. Anche se in regola con la documentazione venatoria, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per esercizio venatorio, introduzione di armi e munizioni in area 1 del Parco del Gargano, nonché abbattimento di selvatico in periodo non consentito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai due sono stati sequestrati due fucili da caccia semiautomatici con relativo munizionamento, pari a quaranta cartucce, e il selvatico già eviscerato e scuoiato. Lo stesso è stato sequestrato e consegnato all’Istituto Zooprofilattico di Foggia per le analisi del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento