Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Cagnano Varano

Cagnano Varano: blitz della Forestale a Carpino e a Capojale

In località Isola Varano gli agenti hanno sequestrato una pineta di 1000 mq deturpata e danneggiata presumibilmente a scopo di lucro. In Contrada Sant'Elia sequestrata un'area di 400 metri quadrati

Blitz degli agenti del Corpo Forestale di Cagnano Varano in località Isola Varano a Capojale. E’ stata sequestrata una pineta adiacente alla spiaggia di circa 1000 metri quadrati, deturpata e danneggiata con i mezzi meccanici presumibilmente a scopo di lucro.

Lo spianamento e lo sbancamento delle dune sarebbero stati effettuati senza le necessarie autorizzazioni e avrebbero provocato danni all’ambiente e al paesaggio. Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili dell’illecito.

Un’altra area di circa 400 metri quadrati, adibita a piazzale e realizzata con materiale di risulta proveniente da un cantiere attivo poco distante dalla zona interessata, è stata sequestrata in contrada Sant’Elia a Carpino.

Il materiale di escavazione veniva anche livellato a ridosso degli argini di un torrente alterandone le dimensioni, la resistenza e la stabilità. Il responsabile, veniva quindi deferito in stato di libertà all'autorità giudiziaria per reati ambientali, urbanistici e per aver eseguito atti ed attività vietate su sponde ed argini a difesa delle acque pubbliche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagnano Varano: blitz della Forestale a Carpino e a Capojale

FoggiaToday è in caricamento