rotate-mobile
Cronaca Manfredonia

Sentenza "Romanzo Criminale": ergastolo per Giannella, 20 anni a Conoscitore

La Corte di Cassazione ha confermato la pena per i due sipontini accusati, a vario titolo, di quattro omicidi, rapina, spaccio di droga, sequestro di persona e occultamento di cadavere episodi risalenti tra il giugno e il novembre del 2012

Ergastolo per Francesco Giannella e 20 anni di carcere per Ilario Conoscitore. La Corte di Cassazione ha confermato la pena per i due uomini imputati nel processo “Romanzo Criminale”. Sentenza definitiva, dunque, per i due sipontini accusati, a vario titolo, di quattro omicidi, rapina, spaccio di droga, sequestro di persona e occultamento di cadavere tra il giugno e il novembre del 2012.

La suprema corte ha anche confermato l’assoluzione per la vicenda di Di Bari per Leonardo Salvemini, condannato a 16 anni di carcere in primo grado, ma poi assolto nella fase successiva. Nell’inchiesta, lo ricordiamo, erano coinvolti sette giovani, variamente implicati in fatti di sangue che scossero la città di Manfredonia, come il duplice omicidio Balsamo-Castriotta, avvenuto il 5 giugno 2012 nella frazione di Siponto, l'omicidio di Cosimo Salvemini, il cui cadavere venne ritrovato il 10 dicembre successivo nelle campagne di Amendola, e la rapina finita nel sangue ai danni del pensionato Matteo Di Bari, ucciso il 6 novembre all’interno del suo garage.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sentenza "Romanzo Criminale": ergastolo per Giannella, 20 anni a Conoscitore

FoggiaToday è in caricamento