← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Discarica a cielo aperto a Manfredonia: il degrado, tra scatole di polistirolo e scarti di prodotti ittici

Redazione

A Manfredonia, periferie utilizzate come discariche a cielo aperto. 

L'unità mobile delle Guardie Ambientali Italiane del comando regionale di Manfredonia, coordinate dal responsabile Alessandro Manzella, nel pomeriggio del 19 ottobre, durante servizio di controllo sul territorio al contrasto e abbandono dei rifiuti per la salvaguardia e tutela ambientale, giunti in località Mezzanelle, hanno scoperto un sito utilizzato per l'abbandono di rifiuti: contenitori in polistirolo, sacconi neri contenenti scarti di lavorazione di pesce e immondizia prodotta dall'azienda come guanti di gomma, pacchetti di sigarette, confezioni che contenevano cialde di caffè.

Le Guardie hanno subito informato i Carabinieri Forestali di Bari e la stazione Carabinieri Forestali  del Lago Salso di Manfredonia che, impegnati in altri interventi, nell'immediato non potevano intervenire. Le Guardie, per evitare che i rifiuti potevano essere bruciati, hanno cristallizzato la scena e particolari utili per risalire ai eventuali responsabili dell'abbandono. Il responsabile delle Guardie Ambientali lancia un appello alle istituzioni locali, affinché vengano aumentati i controlli sul territorio e rimossi "almeno" i rifiuti segnalati, per evitare ulteriori danni al territorio e inquinamento ambientale.

IMG-20181019-WA0003-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento