Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Altre dieci famiglie Rom sgomberate in via Bari: “Siamo lavoratori, lasciateci qui fino al termine della stagione”

 

Secondo sgombero presso gli appartamenti ex Satel di via Bari. Altre dieci famiglie, dopo le sei sgomberate lo scorso 31 luglio, hanno dovuto lasciare gli appartamenti. Non sono mancati i momenti di tensione: “Siamo lavoratori. Lasciateci vivere qui almeno fino al termine della stagione dei lavori nei campi per poi trovare una sistemazione altrove”.  

“Si tratta di gente inerme, che non si è mai opposta al ripristino della legalità. Oggi abbiamo assistito a una situazione paradossale perché persone che hanno bisogno di essere collocate altrove, sono state lasciate a loro stessi. Come accaduto a Roma, Milano e Palermo, anche a Foggia si può trovare una soluzione immediate per dare a queste persone un posto dove andare. Ci sono donne incinte, bambini, anziani, invalidi. Questa situazione di illegittimità perdura da cinque anni: al caso si è interessata la Magistratura, il sindaco ha ricevuto la notifica, e le nostre richieste non hanno trovato la minima apertura da parte dell’Amministrazione. E a oggi queste persone sgomberate non sanno dove andare”, il commento dell’avvocato Carlo Del Misto.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento