E' ufficiale: scuole chiuse da domani e fino al 15 marzo

A confermarlo sono stati il presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina

Conte e Azzolina

Le scuole di ogni ordine e grado e le università d'Italia resteranno chiuse da giovedì 5 marzo fino al 15. Una misura definita "prudenziale". Lo ha confermato poco fa il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina nel corso di una conferenza stampa tenuta al fianco del presidente del Consiglio dei Ministri: "Non è stata una decisione facile, abbiamo aspettato il parere del comitato scientifico". 

Il premier Giuseppe Conte, ha aggiunto in chiusura che "l'orientamento del Consiglio è stato quello, in maniera prudenziale, di disporre la chiusura delle scuole. Però ci siamo detti, demandiamo al professore Brusaferro di ritirarsi con il comitato tecnico-scientifico per un approfondimento specifico sul punto delle scuole. Ecco perché abbiamo impiegato un po' di tempo. 

Ci è arrivata da poco la valutazione tecnico-scientifica. In base agli elementi sin qui acquisiti, abbiamo ritenuto di disporre l'interruzione delle attività didattiche fino al 15 marzo. Nel frattempo il comitato tecnico-scientifico valuterà l'evoluzione di questa crisi" ha concluso il Premier.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento