Terremoti: torna a tremare la terra sul Gargano. Lievi scosse di magnitudo 2 e 2,8

L'8 luglio la terra ha tremato tra Mattinata e Manfredonia. Il 9, alle 22.38, scossa di magnitudo 2,8 nei comuni di Cagnano Varano, Carpino, Ischitella e Rodi Garganico. E' il 14esimo evento sismico dal mese di marzo

Torna a tremare la terra sul Gargano. Dopo la leggerissima scossa avvertita dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV l’8 luglio alle 13.16 di magnitudo 2, con epicentro a Mattinata, il 9 luglio, alle 22.38, un’altra scossa di magnitudo 2,8 della Scala Richter ha interessato il Promontorio del Gargano nei comuni di Cagnano Varano, Carpino, Ischitella e Rodi Garganico.

Il terremoto, di lieve entità, è stato avvertito anche dagli abitanti della zona. Non si verificano danni a persone o cose. L’attività sismica riprende dopo l’ultimo evento registrato lo scorso 19 giugno. Con queste due scosse, dal mese di marzo la terra sul Gargano ha tremato 14 volte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quella del 12 aprile resta l’onda sismica più forte, pari a 3,9°.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento