Blitz nel centro di San Severo: scoperto deposito di refurtiva e armi

Scoperto a San Severo un deposito di refurtiva e armi grazie all'irruzione della polizia in alcune abitazioni del centro storico. Il bottino è il provento di alcuni furti effettuati in case del paese

Un blitz in alcune abitazioni del centro storico ha portato alla luce la refurtiva proveniente da una serie di furti avvenuti nei giorni scorsi a San Severo. L' operazione ha consentito di recuperare un fucile che era stato rubato agli inizi di agosto presso un'abitazione di un cittadino sanseverese che lo deteneva regolarmente denunciato, una pistola simil-arma priva di tappo rosso, tv, play station, consolle Xbox, cellulari, video registratori ed altri oggetti refurtiva, già in parte riconosciuti dalle persone invitate in Commissariato per la restituzione.
 

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • "Sono il ragazzo che ti ha fatto male", 17enne chiede perdono all'agente investito: "Scusa, ho avuto tanta paura"

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Ragazze sfruttate e fatte prostituire, le camere in pieno centro a Foggia: in carcere maitresse (nei guai locatori)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento