Otto misure cautelari per altrettanti ultrà del Foggia: scatta l'obbligo di dimora per gli scontri di Nocera Inferiore

Per le otto misure cautelari emesse dal gip del Tribunale di Nocera Inferiore i tifosi del Foggia dovranno rispondere di concorso in devastazione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, reati aggravati dal fatto di aver agito con armi e oggetti atti ad offendere in numero superiore a dieci persone

In relazione agli incidenti avvenuti a Nocera Inferiore il 15 settembre 2019 prima e dopo la gara valida per il terzo turno di campionato di serie D che aveva portato all'arresto di tre ultrà della Nocerina, al ferimento di due tifosi del Foggia e di un vicequestore, oltre a 13 Daspo e alla denuncia di 31 supporter di entrambe le squadre, la polizia ha notificato otto misure di obbligo di dimora ad altrettanti ultrà rossoneri

Le immagini degli scontri di Nocerina-Foggia

Per le otto misure cautelari emesse dal gip del Tribunale di Nocera Inferiore i tifosi del Foggia dovranno rispondere di concorso in devastazione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, reati aggravati dal fatto di aver agito con armi e oggetti atti ad offendere in numero superiore a dieci persone. Tra le prescrizioni imposte dal Gip è prevista anche la permanenza in casa dalle 14 alle 18 ogni domenica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • Choc a Foggia: palpeggia il sedere di una ragazza e la schiaffeggia, arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento