rotate-mobile
Cronaca

Disordini allo Zac: cariche di alleggerimento e lacrimogeni per disperdere violenti, tifosi del Cerignola colpiti da oggetti

Dispersi dai lacrimogeni e dalle cariche di alleggerimento della polizia alcuni tifosi del Foggia. Colpiti dal lancio di oggetti e feriti leggermente sugli spalti due tifosi dell'Audace Cerignola

Tensione dentro e fuori lo stadio Zaccheria al termine dell'incontro del campionato di Serie D vinto dal Foggia grazie a una doppietta di Gerbaudo.

La polizia si è vista costretta a compiere alcune cariche di alleggerimento e a lanciare dei lacrimogeni per disperedere un gruppetto di tifosi rossoneri che hanno cominciato a lanciare sassi all'indirizzo degli agenti.

I disordini per fortuna sono durati pochissimi minuti. Due tifosi dell'Audace Cerignola sono stati leggermente feriti dal lancio di oggetti sugli spalti, dove non sono mancati momenti di tensione tra le due tifoserie.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disordini allo Zac: cariche di alleggerimento e lacrimogeni per disperdere violenti, tifosi del Cerignola colpiti da oggetti

FoggiaToday è in caricamento