Scene di guerriglia fuori dallo Zaccheria: scontri tra tifosi e polizia

Cinque poliziotti sono rimasti feriti. Un centinaio i supporter rossoneri che avrebbero teso un agguato alle forze dell'ordine mettendo a ferro e fuoco la zona dello stadio, dopo la gara tra Foggia e Barletta

Gli scontri fuori dallo Zaccheria (Foto di R. D'Agostino)

Disordini prima, durante e dopo la partita, dentro e fuori lo stadio Zaccheria. E’ il risultato, oltre a quello sportivo, di Foggia-Barletta, gara terminata con la vittoria degli ospiti grazie a una prodezza nel primo tempo di Floriano. Protagonisti in negativo di un sabato ribelle, soprattutto i tifosi rossoneri. Le primissime schermaglie tra le due tifoserie poco prima del fischio d’inizio, con le forze dell’ordine in tenuta antisommossa che avevano faticato e non poco per tenere i due schieramenti a debita distanza, anche con l'utilizzo di lacrimogeni.

VIDEO INCIDENTI PRIMA DELLA GARA

DUE ARRESTI E TRE DENUNCIATI

Gli scontri sono proseguiti al termine dell’incontro, con un centinaio di supporter foggiani che avrebbero teso un agguato alle forze dell’ordine - accusate di aver compiuto a fine partita una carica ingiustificata - mettendo a ferro e fuoco la zona dello Stadio, riversando cassonetti dei rifiuti in strada e dando vita ad una fitta sassaiola contro gli agenti della polizia, cinque dei quali, tra cui il vicequestore, hanno fatto ricorso alle cure sanitarie.

Non si registrano feriti gravi. L’allarme è rientrato dopo un paio di ore. Danneggiate alcune auto parcheggiate tra viale Ofanto e via Caracciolo, e gli autobus dell'Ataf utilizzati per trasportare i circa 500 tifosi ospiti. Sono in corso indagini per risalire agli autori della guerriglia. Alcuni sarebbero stati già individuati. Sul posto anche carabinieri, polizia municipale e Guardia di Finanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento