Cronaca

Sale sull'ambulanza per un malore ma poi scompare nel nulla: del 31enne non si hanno più tracce da quattro mesi

Aveva avvertito un malore, ma i familiari non sanno dove sia stato trasportato e non hanno più sue notizie. Vive a Borgo Mezzanone e lavora come bracciante agricolo. Il suo caso è arrivato tra gli appelli della trasmissione 'Chi l'ha visto?' e in Guinea-Bissau si parla del ragazzo scomparso in Italia

Il 24 dicembre ha avvertito un malore ed è stato caricato e portato via in ambulanza. Da allora sembra scomparso nel nulla.

Da quattro mesi i familiari di Sana Trawalé, 31enne della Guinea-Bissau, bracciante agricolo che vive a Borgo Mezzanone, non hanno più notizie di lui e si sono rivolti a 'Chi l'ha visto?', il programma di Rai3 condotto da Federica Sciarelli che ha lanciato un appello per capire se sia ancora ricoverato e dove, o se si trovi in un centro di accoglienza.

È stato il cugino a riferire che, alla vigilia di Natale, Sana si è sentito male, temeva che si trattasse di Covid, ed è stata chiamata l'ambulanza che sarebbe arrivata da Trinitapoli. Non sa dove sia stato portato. Proprio il cugino si è recato all'ospedale di Foggia, ma non riesce ad avere sue notizie.

Il 31enne ha lasciato a casa documenti e cellulare. I genitori che vivono in Guinea sono molto preoccupati e anche i media del posto si stanno occupando del caso.

IMG_0444-2 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale sull'ambulanza per un malore ma poi scompare nel nulla: del 31enne non si hanno più tracce da quattro mesi

FoggiaToday è in caricamento