Cronaca Peschici

Si continua a cercare Valeria Vecera: trovata una lettera in cui annuncia il suicidio

Ieri nelle vicinanze di Rocca di Peschici è stata trovata una borsetta con all'interno una lettera in cui la ventenne scomparsa dichiarava di volerla far finita

Sono ridotte al lumicino le speranze di ritrovare viva Valeria Maria Pia Vecera, la ventenne di Peschici che nel primo pomeriggio di giovedì 18 settembre è uscita di casa senza farvi più rientro.

La ventenne avrebbe deciso di farla finita, tant’è che proprio ieri mattina, durante le ricerche dei vigili del fuoco e dei sommozzatori, nelle vicinanze della Rocca di Peschici è stata trovata una borsetta con all’interno una lettera in cui Valeria annunciava di volerla far finita gettandosi in mare.

Nella giornata di ieri, si sono aggiunti gli specialisti 115 del nucleo TAS - topografia applicata al soccorso - e un elicottero, sempre dei vigili del fuoco, per una ricognizione territoriale dall'alto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si continua a cercare Valeria Vecera: trovata una lettera in cui annuncia il suicidio

FoggiaToday è in caricamento