Torremaggiore in ansia per Matteo Masullo, il 30enne scomparso da nove giorni

L'uomo è scomparso nel nulla la sera del 7 febbraio: era andato a Termoli per incontrare la sua fidanzata, poi si è allontanato "per un caffè" dopo aver ricevuto una telefonata. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Giorni di apprensione, a Torremaggiore, dove da alcuni giorni - 9 per l'esattezza - non si hanno più notizie di Matteo Masullo, 30 anni, con precedenti per estorsione, legati al racket delle auto rubate.

L'uomo è scomparso nel nulla la sera del 7 febbraio: era andato a Termoli per incontrare la sua fidanzata, poi si è allontanato "per un caffè" dopo aver ricevuto una telefonata. Ma il 30enne non ha mai fatto ritorno. Preoccupato per l'assenza del figlio e per quel telefono che risultava sempre staccato, il padre ne ha denunciato la scomparsa ai carabinieri di Torremaggiore il giorno seguente: si teme possa trattarsi di un caso di lupara bianca.

La scomparsa dell'uomo segue di 48 ore circa l'omicidio del 33enne Giuseppe Anastasio, ucciso a San Severo il 4 febbraio. Gli inquirenti stanno cercando di capire se i due episodi siano collegati tra loro, o meno. Nei giorni successivi la denuncia di scomparsa, la polizia ha trovato la Fiat Tipo che il 30enne aveva noleggiato per raggiungere Termoli completamene bruciata e abbandonata nelle campagne di San Severo.

La notizia della sua scomparsa arriva a quattro anni esatti da quella del suo coinvolgimento nell'ambito dell'operazione "Watch your car", grazie alla quale i carabinieri e la Procura di Lucera hanno disarticolato una radicata ed aggressiva associazione criminale con base operativa a Torremaggiore, ma con stretti collegamenti criminali con il territorio di San Severo, dedita ai furti di autovetture ed alle successive richieste estorsive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento