menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alma Pericoli

Alma Pericoli

Attende figlia al pronto soccorso, poi scompare nel nulla: ritrovata dopo alcune ore

La donna aveva accompagnato la figlia al pronto soccorso, soffre di demenza senile ed asma. L'appello del figlio Marisello Rubegni

E' stata ritrovata dopo alcune ore dai carabinieri in piazza Cesare Battisti, in evidente stato confusionale, Alma Pericoli, la 79enne scomparsa mentre attendeva nella sala d’aspetto del Pronto Soccorso, dove la figlia si era recata intorno alle 6 per un intervento. Si era allontanata non appena la paziente era stata messa su una barella. La donna è stata immediatamente riaccompagnata presso il Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia e affidata ai familiari. 

A lanciare l’allarme era stato il figlio, che aveva evidenziato come la madre soffrisse di demenza senile con perdita di memoria e cognizione dei luoghi, e anche di asma. Le prime ricerche non avevano sortito gli effetti sperati. Oltre che a carabinieri e polizia, l'uomo si era rivolto anche a FoggiaToday, dal quale, preoccupato per le condizioni di salute della madre, aveva lanciato un appello e una richiesta di aiuto. 

alma pericoli-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento