rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Chieuti

Ore di apprensione a Chieuti: si cerca la 56enne Amelia di Carlo, scomparsa da ieri

Al momento della scomparsa la donna, che soffre di problemi psichici, indossava un abito scuro a fiori e le ciabatte. E' alta 1.66, occhi e capelli castani. Chiunque dovesse notarla è pregato di contattare i carabinieri

Ore di apprensione a Chieuti, nel Foggiano, dove  non si hanno più notizie della 56enne Amelia di Carlo. La donna, residente a Serracapriola ma in questo periodo domiciliata a Chieuti presso l'abitazione della sorella, si sarebbe allontanata di casa di nascosto dai parenti, senza fare più ritorno.

Attivate le ricerche da parte di carabinieri, vigili del fuoco, vigili urbani e volontari della protezione civile che stanno battendo palmo a palmo le periferie e i campi tra i due Comuni. La scomparsa della 56enne è stata denunciata nel pomeriggio di ieri, ai militari dell'Arma. Al momento della scomparsa, la donna - che soffre di problemi psichici - indossava un abito scuro a fiori e delle ciabatte. Di Carlo è alta 1.66, occhi e capelli castani. Chiunque dovesse notarla è pregato di contattare i familiari o la stazione dei carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ore di apprensione a Chieuti: si cerca la 56enne Amelia di Carlo, scomparsa da ieri

FoggiaToday è in caricamento