rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Mattinata

Sciolto per mafia il Comune di Mattinata

Le forme di ingerenza esporrebbero l'amministrazione comunale a pressanti condizionamenti, compromettendone l'imparzialità

A poco meno di un anno dall'insediamento della commissione che avrebbe dovuto accertare e valutare la natura delle presunte infiltrazioni mafiose (a seguito di esposti anonimi alle forze dell'ordine), oggi il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell'interno Marco Minniti, a norma dell'articolo 143 del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali (Tuel), ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Mattinata, perché sono state accertate forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata, che esporrebbero l'amministrazione comunale a pressanti condizionamenti, compromettendone l'imparzialità

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciolto per mafia il Comune di Mattinata

FoggiaToday è in caricamento