Scarsa illuminazione nelle zone adiacenti a Piazza Italia

La mancanza di illuminazione favorirebbe infatti fenomeni delinquenziali e metterebbe a rischio l'incolumità di quelle persone, soprattutto donne, costrette a percorrere a piedi alcuni tratti di strada al buio

Palo della luce

Via Alessandro Volta, Piazza Goppinghen e via Bari. Sono le vie che circondano Piazza Italia, dove i residenti lamentano l'insufficiente illuminazione delle strade.

Gli esponenti di Forza Nuova lanciano l’allarme sicurezza. La mancanza di illuminazione favorirebbe infatti l'emergere di fenomeni delinquenziali e metterebbe a rischio l’incolumità di quelle persone, soprattutto donne, costrette a percorrere a piedi alcuni tratti di strada al buio.

Secondo gli esponenti di FN, aumentare il voltaggio delle lampade presenti in zona oppure il numero dei  punti luce rappresenterebbe una soluzione al problema. Servirebbe qualche lampadina in più.

Dove questo non si verificasse in tempi brevi, Forza Nuova si dice pronta per una raccolta firme ed una mobilitazione con forme di protesta civili ma sicuramente improntate sulla fermezza nel raggiungere l’obiettivo sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento