rotate-mobile
Cronaca Peschici

Sbarco di migranti sulle spiagge di Calenella, tra Rodi Garganico e Peschici

Settanta afghani sono giunti a bordo di una barca a vela che si è immediatamente allontanata dalla costa. Sono stati accompagnati in caserma dove hanno ricevuto bevande calde e cibo. Avviate procedure di identificazione

Altro sbarco di migranti nelle acque garganiche. Il terzo in pochissimi mesi, dopo quelli del 16 novembre e del 30 dicembre. Questa mattina 70 cittadini, quasi tutti di origine afghana sono sbarcati sulle spiagge di Calenella, tra Rodi Garganico e Peschici.

Dalle primissime indagini è emerso che gli stranieri sarebbero giunti a bordo di una barca a vela che poi si sarebbe allontanata dalla costa. Alcuni di loro mancherebbero all'appello e sono in corso le ricerche.

Accompagnati in caserma dai carabinieri, i migranti sono stati accompagnati in caserma dove hanno ricevuto bevande calde e cibo. Avviate le procedure per l’identificazione.

PER AGGIORNAMENTI CLICCA QUI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco di migranti sulle spiagge di Calenella, tra Rodi Garganico e Peschici

FoggiaToday è in caricamento