Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Sbarco Calenella: in corso ricerche dei migranti afghani dispersi

Ricerche con l'ausilio di motovedette e di un elicottero dei Vigili del Fuoco. Sono tuttavia rese difficili dalla pioggia intensa e dalle nubi basse. Le imbarcazioni che hanno ripreso il largo sarebbero due

Sono state avviate poco fa e sono ancora in corso le ricerche in mare dei migranti dispersi dopo lo sbarco di una, o forse due imbarcazioni, avvenuto sulle spiagge di Calenella tra Rodi Garganico e Peschici.

Le ricerche in mare proseguono, anche con l'ausilio di motovedette e di un elicottero dei Vigili del Fuoco. Sono tuttavia rese difficili dalla pioggia intensa e dalle nubi basse. Secondo gli investigatori, ad ogni modo, non è certo che vi siano dispersi.

Sarebbero state tra l'altro raccolte testimonianze secondo le quali due imbarcazioni si sono avvicinate alla costa, hanno fatto scendere i migranti e hanno poi ripreso il largo.

Sbarco Calenella: ricerche migranti dispersi tra Rodi Garganico e Peschici
I
nsieme ai carabinieri erano presenti anche le Giacche Verdi Gargano che hanno organizzato il trasferimento presso il centro raccolta organizzato a Vico del Gargano presso la sede della Protezione Civile.

I volontati hanno organizzato la prima accoglienza distribuendo vestiario, latte caldo e il pranzo. Una squadra delle Giacche Verdi ha proceduto al recupero sulla barca degli effetti personali degli immigrati. Nel frattempo si sta procedendo al trasferimento dei profughi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco Calenella: in corso ricerche dei migranti afghani dispersi

FoggiaToday è in caricamento