Sbarco Calenella: in corso ricerche dei migranti afghani dispersi

Ricerche con l'ausilio di motovedette e di un elicottero dei Vigili del Fuoco. Sono tuttavia rese difficili dalla pioggia intensa e dalle nubi basse. Le imbarcazioni che hanno ripreso il largo sarebbero due

Sono state avviate poco fa e sono ancora in corso le ricerche in mare dei migranti dispersi dopo lo sbarco di una, o forse due imbarcazioni, avvenuto sulle spiagge di Calenella tra Rodi Garganico e Peschici.

Le ricerche in mare proseguono, anche con l'ausilio di motovedette e di un elicottero dei Vigili del Fuoco. Sono tuttavia rese difficili dalla pioggia intensa e dalle nubi basse. Secondo gli investigatori, ad ogni modo, non è certo che vi siano dispersi.

Sarebbero state tra l'altro raccolte testimonianze secondo le quali due imbarcazioni si sono avvicinate alla costa, hanno fatto scendere i migranti e hanno poi ripreso il largo.

Sbarco Calenella: ricerche migranti dispersi tra Rodi Garganico e Peschici
I
nsieme ai carabinieri erano presenti anche le Giacche Verdi Gargano che hanno organizzato il trasferimento presso il centro raccolta organizzato a Vico del Gargano presso la sede della Protezione Civile.

I volontati hanno organizzato la prima accoglienza distribuendo vestiario, latte caldo e il pranzo. Una squadra delle Giacche Verdi ha proceduto al recupero sulla barca degli effetti personali degli immigrati. Nel frattempo si sta procedendo al trasferimento dei profughi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento