menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Addio a Savino Morelli, il pittore foggiano che “da grande voleva fare l’artista”

"Esistono due tipi di artisti: quelli che vogliono passare alla storia e quelli che si accontentano di passare alla cassa"

Si terranno questo pomeriggio alle 16 presso la chiesa del Carmine Nuovo i funerali del pittore Savino Morelli, tra i più apprezzati artisti foggiani che un infarto ha portato via ieri mattina a soli 56 anni. Numerosi i messaggi di stima e di cordoglio apparsi sulla sua pagina Facebook. “Un grazie di cuore e un arrivederci Savino” dice Emilio, che ricorda una delle citazioni preferite da Morelli: “Esistono due tipi di artisti: quelli che vogliono passare alla storia e quelli che si accontentano di passare alla cassa” di Giorgio Gaber. Tu nel cuore mio sei passato alla storia. Ora dipingi la tela più grande al mondo, il cielo” conclude.

Mi mancherà per sempre il suo sorriso, la sua rabbia, la sua speranza, i suoi colori, ma mi consola pensare che adesso finalmente dipingerà la Luce” scrive Geppe Inserra. Una notizia che ha lasciato tutti a bocca aperta, ma che ha confermato quanto Morelli fosse conosciuto e apprezzato nel capoluogo dauno e la cui arte di certo non morirà mai.

“Pioveva a dirotto l'ultima volta che ci siamo visti a Foggia. Dovevo rientrare a Santeramo, era tardi, ma decisi di accettare il tuo invito e di venire a visitare il tuo laboratorio in Via Sturzo. Quante cose ci siamo raccontati... Quella è stata proprio una bella serata. Il tempo si fermò e trascorremmo più di un'ora insieme mentre ammiravo i tuoi disegni e i quadri strabordanti di meravigliosa carica espressiva. E' bello oggi pensare che la mia fretta non ebbe modo di prevalere sulla nostra amicizia” ricorda Daniele.

Addio a Savino, il pittore che "da grande voleva fare l’artista".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento