Cronaca

Ubriaco con droga e coltelli in auto, guidava per le vie del centro con una bottiglia di whisky tra le gambe: fermato

E' successo a San Severo. L'uomo, di 40 anni, è stato fermato dagli agenti della polizia locale e denunciato un uomo per porto abusivo d'armi bianche, sostanze stupefacenti e guida in stato di ebrezza alcolica

Il materiale sequestrato

Ubriaco, guida in città con la bottiglia di whisky. Accade a San Severo, dove gli agenti della polizia locale hanno controllato un veicolo, con a bordo un uomo, a seugito di un incidente stradale avvenuto in pieno centro.

La persona fermata aveva tra le gambe una bottiglia di whiskey, aperta e smezzata. Da un controllo più approfondito gli agenti hanno constatato lo stato confusionale del conducente - un 40enne del posto, in stato di ebrezza alcolica - al quale è stato notificato il ritiro della patente e fermo del veicolo.

Successivamente, la polizia locale ha eseguito una perquisizione del veicolo, all'interno del quale sono stati recuperati due coltelli a serramanico, con lame da 11 e 14 cm, un bilancino elettronico e sostanze stupefacenti. 

Pertanto, sia i coltelli, che le sostanze stupefacenti recuperati, sono stati posti sotto sequestro penale e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

L’uomo è stato denunciato per porto abusivo di arma o oggetto atto a offendere ed è stata fatta una segnalazione amministrativa per consumo di sostanze stupefacenti.

FOTO -35-12

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco con droga e coltelli in auto, guidava per le vie del centro con una bottiglia di whisky tra le gambe: fermato

FoggiaToday è in caricamento