San Severo, il parco giochi della villa comunale riprende vita

Torna a essere fruibile il parco, dopo i lavori resi necessari in seguito ad alcuni atti vandalici. Presto anche due giostre per disabili

Il parco giochi della villa comunale nelle scorse ore è tornato ad essere nuovamente fruibile dalla cittadinanza. Infatti a seguito di alcuni atti vandalici si era reso necessario chiudere l’area attrezzata in attesa del ripristino dei giochi a disposizione dell’utenza.

“Ora il parco giochi e le giostrine – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Michele Del Sordo – potranno essere nuovamente frequentati dalle famiglie e dai bambini sanseveresi in tutta sicurezza. A breve saranno inoltre disponibili due giostre per diversamente abili e verranno sostituiti altri elementi dell'attuale parco giochi non immediatamente disponibili e già in ordinazione. Al fine di permettere un maggiore controllo e tranquillità l’amministrazione comunale per tutto il periodo estivo ha anche dislocato nella villa comunale un agente di polizia locale”.

SOS BUCHE, 75MILA EURO PER LE STRADE DI SAN SEVERO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Sindaco Francesco Miglio ha anche rivolto un appello alla cittadinanza al fine di preservare gli arredi pubblici e l’area del parco giochi. “La villa comunale - conclude il Sindaco Francesco Miglio – è un amato simbolo della nostra città e pertanto va tutelata e valorizzata. L’auspicio è che ci sia da parte di tutti i cittadini un maggiore rispetto per questo polmone verde e per i suoi arredi. Soprattutto nel periodo estivo la villa è frequentata da famiglie, anziani e giovani in cerca di refrigerio e svago, ad ognuno di essi è necessario assicurare tranquillità e rispetto. Pertanto abbiamo predisposto un maggiore controllo con la presenza di un agente municipale capace di garantire l’ordine pubblico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento