rotate-mobile
Cronaca San Severo

Gli smontano il pc e dentro trovano hashish e cocaina: arrestato pluripregiudicato

La sostanza non è comunque sfuggita al fiuto dell’unità cinofila, e nonostante il Nardino si fingesse sorpreso, i militari hanno proceduto a smontare il computer, rinvenendo lo stupefacente.

A San Severo, nell’ambito di una serie di perquisizioni nei confronti di alcuni pregiudicati locali, alle quali hanno preso parte anche le unità cinofile dell’Arma, nell’abitazione di Fernando Antonio Nardino, pluripregiudicato classe ’68 e sottoposto alla sorveglianza speciale, i carabinieri hanno trovato diverse dosi di hashish e cocaina, oltre ad un bilancino di precisione e alcune bustine per il confezionamento in dosi dello stupefacente.

La droga era stata occultata all’interno di un computer perfettamente funzionate. Per eludere i controlli delle Forze dell’Ordine l’uomo aveva infatti ricavato un vano all’interno del p.c., perfettamente invisibile dall’esterno e capace di contenere una scatola in metallo dove era stato riposto lo stupefacente. La sostanza non è comunque sfuggita al fiuto dell’unità cinofila, e nonostante il Nardino si fingesse sorpreso, i militari hanno proceduto a smontare il computer, rinvenendo lo stupefacente. L’uomo è quindi stato dichiarato in arresto e sottoposto ai domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli smontano il pc e dentro trovano hashish e cocaina: arrestato pluripregiudicato

FoggiaToday è in caricamento