menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forte odore di hashish, da un bidoncino della spazzatura sbucano oltre 2 kg di droga (anche cocaina ed eroina)

Il bidone dei rifiuti era in un recinto di vico Corona a San Severo. La segnalazione della polizia locale agli agenti del commissariato locale e poi il sequestro.

Il 7 novembre gli agenti del commissariato di San Severo e del Reparto Prevenzione Crimine, unitamente ad agenti della Polizia Municipale di San Severo hanno sequestrato un consistente quantitativo di droga.
Verso le ore 10:30 gli agenti della Polizia Municipale, nell’ambito di un servizio predisposto per verificare lo sversamento abusivo di rifiuti nella zona del centro storico, in vico Corona, all’interno di appezzamento di terreno recintato, ma di libero accesso, notavano un bidoncino della raccolta differenziata di colore bianco  dal quale fuoriusciva un involucro di colore marrone di forma cubica che sprigionava un forte odore di hashish.
Immediatamente chiedevano l’intervento della polizia. Dopo un primo sopralluogo e relativa constatazione della presenza di sostanza stupefacente, procedevano al sequestro di  10 buste in cellophane del peso di complessivo di 1 kg. circa di marijuana, 9 panetti di hashish del peso complessivo 1 kg. circa, 10 involucri contenenti verosimilmente cocaina, per un peso complessivo di 100 gr. circa e tre involucri contenenti verosimilmente 90 gr. di eroina. Inoltre venivano rinvenuti e sequestrati tre bilancini di precisione.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento