Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca San Severo

Movimenti sospetti, scatta la perquisizione: in casa aveva droga, bilancino e 2mila euro

La polizia ha arrestato un ventenne incensurato. Il giovane è stato visto in via Morgagni confabulare con un altro ragazzo, insospettendo gli agenti. Nella sua abitazione trovati hashish, marijuana, materiale per il confezionamento

La Polizia di San Severo, ha arrestato nella serata di ieri, P.L.P., giovane incensurato di vent’anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’arresto è stato effettuato in via Morgagni, quando gli Agenti della Polizia di Stato hanno notato due giovani confabulare davanti ad un portone e, insospettitisi, hanno proceduto a perquisizione personale e domiciliare a carico del ragazzo.

Nel corso della perquisizione domiciliare è stata rinvenuta una tavoletta di hashish e alcune buste contenenti marijuana; inoltre sono state rinvenute numerose bustine usate per il confezionamento della sostanza stupefacente, un rotolo in cellophane, alcuni trita erba, due coltelli da cucina, un coltello a serramanico ed un bilancino di precisione. Inoltre, all’interno di un armadio Pazienza nascondeva diverse banconote per una somma di circa 2mila euro, verosimilmente il provento dell’attività di spaccio. Tutto il materiale è stato sequestrato, mentre il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Foggia in attesa del processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movimenti sospetti, scatta la perquisizione: in casa aveva droga, bilancino e 2mila euro
FoggiaToday è in caricamento