menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stupefacente sequestrato

Lo stupefacente sequestrato

Ai domiciliari, coltiva tre piantine di marijuana sul balcone: arrestato 21enne

Arrestato il 21enne Francesco Pio Perillo, nuovamente ai domiciliari: sul balcone della camera da letto, recuperate tre piantine di marijuana, la più alta delle quali raggiungeva quasi mezzo metro. Recuperati anche flaconi per la concimazione

Ai domiciliari, coltiva tre piantine di marijuana sul balcone. E' quanto scoperto ieri sera, dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine di Vibo Valentia e di San Severo che, insieme ai colleghi del commissariato cittadino, hanno arrestato il 21enne Francesco Pio Perillo.

Ieri sera, i poliziotti hanno effettuato un controllo presso l’abitazione del giovane, a San Severo: oltre a verificare la presenza di persone non coabitanti (quindi la violazione delle prescrizioni imposte), sono state trovate, sul balcone della camera da letto, tre piantine di marijuana, la più alta delle quali raggiungeva quasi mezzo metro.

Recuperati anche flaconi per la concimazione e stimolanti per fioritura. Le piantine e tutto il materiale per la coltivazione sono stati sottoposti a sequestro, mentre il 21enne, su disposizione del Pubblico Ministero, dopo le formalità di rito è stato riaccompagnato agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento