menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stupefacente sequestrato

Lo stupefacente sequestrato

San Severo, spacciatore "pizzicato" dai Finanzieri: sorpreso con hashish, 7mila euro e due coltelli

Alla vista dei “baschi verdi” l'uomo ha tentato di disfarsi della sostanza stupefacente gettandola sotto un’autovettura all’interno di un garage

Sorpreso dalla Guardia di Finanza con circa 80 grammi di hashish. Così, i Finanzieri del Comando Provinciale di Foggia, nell’ambito di una capillare attività di controllo economico del territorio, hanno tratto in arresto uno spacciatore per il quale è stato disposto il giudizio per direttissima.

Nel dettaglio, una pattuglia di “baschi verdi” della Compagnia di San Severo, durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostante stupefacenti notava un soggetto che, alla vista dei militari, cercava di disfarsi della sostanza stupefacente gettandola sotto un’autovettura all’interno di un garage.

L’immediato intervento dei Finanzieri consentiva di sottoporre a sequestro circa 80 grammi di hashish e rinvenire, a seguito di perquisizione del locale, circa 7.000 euro in banconote di vario taglio oltre a due coltelli. Lo spacciatore è stato tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ha emesso un provvedimento di custodia cautelare in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento