rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca San Severo

Maxi operazione antidroga: raffica di arresti, scoperta 'Drug room' a San Severo

Operazione antidroga a San Severo. Alcuni soggetti sono coinvolti a vario titolo nello spaccio ‘su piazza’ di droga

Scoperta la ‘Drug room’ di San Severo: operazione antidroga dei carabinieri, raffica di arresti e perquisizioni. Dalle prime ore della notte è in corso una maxi-attività antidroga da parte dei carabinieri del comando provinciale di Foggia. In particolare sono in esecuzione alcuni provvedimenti cautelari contro il traffico di sostanze stupefacenti nel Comune di San Severo, il tutto nell’ambito dell’operazione ‘Drug Room’ da parte dei militari dell’Arma, coordinati dalla Procura di Foggia.

Decine di militari, supportati dai reparti specializzati dell’Arma (Squadrone Cacciatori di Puglia, Nucleo Cinofili e Nucleo Elicotteri), stanno difatti eseguendo delle misure restrittive emesse dalla magistratura foggiana nei confronti di alcuni soggetti, coinvolti a vario titolo nello spaccio ‘su piazza’ di droga.

Diverse, inoltre, anche le perquisizioni locali e domiciliari simultaneamente in atto sempre per la ricerca di droga e non solo. Le indagini svolte dai carabinieri della Compagnia di San Severo sotto il diretto coordinamento dell’autorità giudiziaria di Foggia hanno permesso di disarticolare un pericoloso gruppo criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti. I dettagli dell’attività antidroga verranno forniti nel corso della mattinata.

Nel corso dell'esecuzione delle attività di polizia giudiziaria, è stato tratto in arresto in flagranza di reato un 36enne, già noto alle Forze dell’Ordine, in quanto trovato in possesso di circa 10 grammi di cocaina ed alcune centinaia di euro (contestata la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi operazione antidroga: raffica di arresti, scoperta 'Drug room' a San Severo

FoggiaToday è in caricamento