Mette in vendita auto dell'ignara suocera, poi raggira acquirente e si fa consegnare 400 euro: beccato!

L'uomo, un 54enne di San Nicandro Garganico, è stato smascherato dai carabinieri di Martano, dove l'acquirente aveva sporto denuncia

Un 54enne nato a San Severo ma residente a San Nicandro Garganico è stato deferito in stato di libertà per il reato di truffa a conclusione delle indagini avviate a seguito di una denuncia/querela sporta ai militari dell'arma di Martano in provincia di Lecce.

I carabinieri hanno accertato che l'uomo, attraverso il sito commerciale Subito.it sul quale aveva pubblicato un annuncio di vendita di una Spider, mediante artifici e raggiri, era riuscito a farsi consegnare 400 euro in contanti come anticipo per l'acquisto dell'autovettura.

Acquisto che però non si è mai concluso in quanto il mezzo risultava essere di proprietà dell'ignara suocera e non dell'uomo accusato del retato di cui all'art. 640. La donna è stata informata dai carabinieri di Martano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento