Paura a San Nicandro, salta in aria bancomat Bper: malviventi fuggono col malloppo

Poco dopo le 3, ignoti hanno fatto esplodere lo sportello automatico dell'istituto di credito di Corso Umberto I, in pieno centro, distruggendo la colonnina erogatrice e appropriandosi, quindi, dell'intero incasso

Immagine di repertorio

Furto con esplosivo ai danni del bancomat della filiale BPER di San Nicandro Garganico. Poco dopo le 3 della scorsa notte, ignoti hanno fatto esplodere lo sportello automatico dell'istituto di credito di Corso Umberto I, in pieno centro, distruggendo la colonnina erogatrice e appropriandosi, quindi, dell'intero incasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bottino non è stato ancora quantificato, ma stando alle prime informazioni non sarebbe ingente. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che hanno acquisito le immagini della videosorveglianza della struttura: secondo alcune indiscrezioni dai filmati si noterebbero due soggetti a volto travisato fuggire dopo il colpo. Durante la fuga, i malviventi avrebbero perso molte banconote lungo la strada, che sono state repertate dai militari. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento