Attimi di paura a San Marco in Lamis: minacciano titolare con una pistola e rapinano tabaccheria

Rapinata la tabaccheria di via Turati. Il colpo è stato ripreso dalle telecamere interne ed esterne. Indagano i carabinieri

La tabaccheria rapinata

Attimi di paura a San Marco in Lamis, dove nelle primissime ore del mattino, intorno alle 6.30, tre persone incappucciate, di cui una armata di pistola, hanno fatto irruzione nella tabaccheria di via Turati e minacciato la titolare.

I malviventi hanno portato via numerose stecche di sigarette e alcuni soldi spiccioli. L’ammontare della refurtiva è ancora da quantificare, ma si aggirerebbe intorno alle 15mila euro.

Dal chiaro accento locale, i rapinatori avrebbero persino chiesto se le telecamere funzionassero. Poi sono scappati via a bordo di una Alfa Romeo scura – probabilmente rubata - in direzione del centro cittadino

Sul caso indagano i carabinieri del posto della compagnia di San Giovanni Rotondo, che hanno preso visione delle immagini del sistema di videosorveglianza interne ed esterne all’attività commerciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento