Cinque cuccioli di cane avvelenati nella città di San Pio. Il sindaco Crisetti: "Atto vile e criminale. Sono scosso"

Il sindaco di San Giovanni Rotondo assicura: "Andiamo fino in fondo, chi ha commesso questa barbarie la pagherà cara. Questa città è abitata da gente perbene che non si piegherà mai ai criminali"

"Queste immagini devono scuotere le coscienze di ognuno. Un atto vile e criminale avvenuto questa mattina nelle campagne della nostra città. Cinque cuccioli ritrovati senza vita, dalle prime indagini sono chiari i segni di avvelenamento".

Queste le parole del sindaco di San Giovanni Rotondo, Michele Crisetti, che attraverso il suo profilo Fb mostra le immagini della barbarie. Un caso di crudeltà verso gli animali che segue, di pochi giorni, il caso del gattino ucciso a bastonate a Lucera. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mi sono recato personalmente sul luogo, certe scene non le auguro a nessuno, sono fortemente scosso. Invito chiunque ha informazioni sull'accaduto di informare gli organi inquirenti, oppure di scrivermi in privato o rivolgersi all'Enpa locale. Sia chiaro andiamo fino in fondo, chi ha commesso questa barbarie la pagherà cara. Questa città è abitata da gente perbene che non si piegherà mai ai criminali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento