Tragedia a San Ferdinando di Puglia: uomo sbranato da due pitbull muore dopo sei giorni di agonia

Giovanni Camasso era andato a raccogliere verdure in bici, è stato sbranato da due pitbull che sarebbero fuggiti dal luogo recintato nel quale si trovavano

Foto d'archivio

Non ce l'ha fatta ed è morto dopo sei giorni di ricovero di ospedale, Giovanni Camasso, il 62enne di San Ferdinando di Puglia che il 26 ottobre scorso è stato sbranato da due pitbull mentre percorreva in bicicletta le campagne del paese in cerca di verdure

L'uomo era stato prima ricoverato nell'ospedale di Cerignola e poi trasferito in gravissime condizioni nel reparto di chirurgia plastica del policlinico di Bari, dove è morto il 31 ottobre. La Procura ha aperto un'indagine e ha disposto l'autopsia che sarà eseguita oggi nel capoluogo pugliese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel registro degli indagati sono finiti i nomi dei tre proprietari dei cani, accusati di omicidio colposo. Gli animali (un maschio e una femmina) sarebbero fuggiti dal luogo recintato nel quale si trovavano e avrebbero aggredito l'uomo in via San Cassano. Ora si trovano ora nel canile di Andria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento