Turisti tratti in salvo a Vignanotica: erano rimasti bloccati in mare su un materassino

L'incubo è terminato all'arrivo di una motovedetta della Guardia Costiera, che ha tratto in salvo i malcapitati. Diportisti soccorsi a largo di Siponto

Guardia Costiera

Il mare agitato e il forte vento che hanno caratterizzato la giornata di Ferragosto avrebbe potuto trasformare in tragedia la passeggiata in acqua di alcuni turisti, che a bordo di un materassino sono rimasti bloccati in acqua in balia delle onde, non riuscendo quindi a raggiungere la riva della spiaggia di Vignanotica.

A lanciare l’allarme alla Capitaneria di Porto di Manfredonia sono stati alcuni bagnanti. L’incubo è terminato all’arrivo di una motovedetta della Guardia Costiera, che ha tratto in salvo i malcapitati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre nella giornata di ieri alcuni diportisti sono stati soccorsi a largo di Siponto per un guasto al motore dell’imbarcazione e riportati sani e salvi sulla terraferma. Una motovedetta, invece, ha raggiunto in più di un’occasione le acque di Capojale, ma fortunatamente, in entrambi i casi, si è trattato di un falso allarme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento