Paura alle Tremiti, colpito da ischemia ma sanitari bloccati su un'isola: salvo grazie all'intervento della GdF

L'intervento sull'isola di San Domino, mentre i sanitari del 118 erano bloccati sull'isola di San Nicola. Una vedetta della GdF di Termoli ha accompagnato medico e infermieri sul posto, l'uomo è stato trasportato a Foggia in elisoccorso

Colpito da un'ischemia sull'isola di San Domino alle Isole Tremiti, un uomo è stato tratto in salvo dall'equipaggio della vedetta V916 della Stazione Navale della GdF di Termoli

L'intervento è avvenuto alcuni giorni fa qiuando una donna in evidente stato di agitazione e in preda al panico ha chiamato i militari che nel frattempo pattugliavano le acque dell'arcipelago.

Il padre della signora aspettava che intervenissero i sanitari del 118 sull'isola di San Nicola, che però non avevano un mezzo per spostarsi

Il personale della vedetta ha quindi trasferito l'equipe medica sul luogo dell'accaduto. L'uomo, una volta stabilizzato, è stato trasportato in elicottero agli Ospedali Riuniti di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento