Cronaca Vieste / Spiaggia Lunga

Paura per un surfista a "Spiaggia Lunga": scattano i soccorsi, torna a riva a nuoto

Dopo un'accurata attività di ricerca, è stato appurato che l'uomo, turista tedesco, era riuscito a guadagnarsi la riva a nuoto. La pattuglia a terra, intanto, si è accertata che lo stesso fosse in buone condizioni di salute

Attimi di paura, questa mattina, sul Gargano, dove alle 11 di oggi, la sala Guardia Costiera di Vieste è stata allertata per un’operazione di salvataggio in mare. Il fatto è accaduto nelle acque antistanti la località “Spiaggia Lunga”, all’altezza del Centro Vacanze Oriente.

La segnalazione indicava un surfista di nazionalità tedesca alla deriva e che, stremato, non riusciva più ad avvicinarsi al bagnasciuga. Sul posto è intervenuta una unità navale e una pattuglia via terra.

Dopo un'accurata attività di ricerca, però, è stato appurato che il surfista era riuscito a guadagnare la riva a nuoto. La pattuglia a terra, intanto, si è accertata che il surfista fosse in buone condizioni di salute e che non necessitasse ulteriori cure o assistenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per un surfista a "Spiaggia Lunga": scattano i soccorsi, torna a riva a nuoto

FoggiaToday è in caricamento