Bimba con grave malformazione cardiaca salvata a Foggia: l'intervento eseguito a letto, pesava meno di 500 grammi

L'operazione a Foggia da parte dell'equipe medica dell'ospedale Giovanni XXIII di Bari. Lo comunica il governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano

Foto di repertorio da PerugiaToday

Nel periodo di Ferragosto l'equipe dell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII si è recato a Foggia per assistere una bambina con malformazione cardiaca del peso di 400 grammi, che non era possibile trasportare in sala operatoria per via delle gravi condizioni in cui versava.

La piccola è stata operata a letto in terapia intensiva e tratta in salvo. Si tratterebbe del quarto caso al mondo. Lo comunica il governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, che su Facebook ha pubblicato il messaggio di un chirurgo di trapianto di fegato su due casi di "straordinaria eccellenza medica all'ospedale pedriatrico Giovanni XXIII"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Saturimetro: cos'è e quali sono i modelli migliori in commercio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento