Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Barca alla deriva e 13 bagnanti bloccati dal mare mosso: intervento al cardiopalmo a Mattinatella

E' accaduto nella mattinata di ieri. Tre persone erano su una barca alla deriva, altre 13 bloccate sulla spiaggia. Tutte in buono stato di salute, sono state trasportate al porticciolo di Mattinata ed al porto di Manfredonia

 

Imbarcazione alla deriva e 13 bagnanti bloccati dal mare mosso. E' stato un intervento al cardiopalmo quello che, nella giornata di ieri, ha consentito agli uomini della guardia costiera di Manfredonia e delle fiamme gialle sipontine di trarre in salvo, complessivamente, 16 persone a largo di Mattinatella.

Nel dettaglio, la sala operativa della guardia costiera è stata allertata dall’unità navale della guardia di finanza circa la presenza di un natante di 4 metri in difficoltà e con 3 persone a bordo, nonché della presenza di 13 bagnanti bloccati sulla spiaggia prospiciente in quanto lo stato del mare non rendeva possibile risalire a bordo dell’imbarcazione da loro precedentemente utilizzata.

Immediata l’attivazione della catena di soccorso, coordinata dalla sala operativa di Manfredonia che ha visto l’intervento in mare dell’unità della guardia di finanza già presente e dei due mezzi della capitaneria di porto. Con non poche difficoltà, in considerazione dello stato del mare e del forte vento presente in zona, le due operazioni simultanee di salvataggio sono state portate a termine, con il battello pneumatico che è riuscito a portare in salvo i tre occupanti del natante (rimasto poi bloccato sulla scogliera e recuperato oggi da una ditta specializzata) e con la vedetta che ha recuperato le altre 13 persone presenti in spiaggia.

Le persone soccorse, tutte in buono stato di salute, sono state trasportate in sicurezza fino al porticciolo di Mattinata ed al porto di Manfredonia. In altri eventi registrati sempre nella giornata di ieri, la guardia costiera di Manfredonia ha assistito e soccorso altre due imbarcazioni in difficoltà con 10 persone a bordo. "Si raccomanda a tutti prima di intraprendere il mare e la navigazione di consultare i bollettini meteomarini e verificare l’efficienza del mezzo nautico da utilizzare", precisano i militari. "Per ogni emergenza in mare è possibile contattare il numero blu 1530".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento