Oasi Lago Salso: in salvo cavallo prigioniero delle sabbie mobili

Dopo due ore di ansia e paura, gli operatori del Centro Studi Naturalistici ed i Vigili del Fuoco di Manfredonia, sono riusciti a tirarlo fuori. In due stavano effettuando una cavalcata

Nonostante i cartelli di divieto, due persone in sella ai rispettivi cavalli, sabato scorso sono entrati nell’Oasi Lago Salso per fare una semplice cavalcata. incuranti però delle conseguenze a cui sarebbero potuti andare incontro.

Infatti, uno dei due cavalli stava per essere inghiottito dal fango. Dopo due ore di ansia e paura, gli operatori del Centro Studi Naturalistici ed i Vigili del Fuoco di Manfredonia, sono riusciti a tirarlo fuori.

Fonte: Geapress.org

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per approfondimenti sulla notizia CLICCA QUI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento