Cronaca

Tragedia sfiorata al binario 5 della stazione: bambino si avvicina a un treno in movimento, manovratore lo tira via e gli salva la vita

Il racconto di Francesco, il dipendente di una ditta delle Ferrovie dello Stato che ieri pomeriggio, nei pressi del binario 5 della stazione di Foggia, ha scongiurato il pericolo di una tragedia

Se non fosse stato per l’intuito e la prontezza di riflessi di Francesco, manovratore di una ditta delle Ferrovie dello Stato che si occupa della movimentazione in stazione del materiale rotabile, probabilmente ieri pomeriggio al binario 5 si sarebbe consumata una tragedia.

Di ritorno da un’attività al binario 7, Francesco ha notato la sagoma di un bambino che lentamente si avvicinava a un treno in movimento. “Ho cominciato a correre e ad urlare, più mi avvicinavo e più il piccolo che le sue manine si avvicinava al convoglio, ho temuto per la sua vita”.

Per fortuna Francesco è riuscito a raggiungerlo in tempo e a metterlo in sicurezza, scongiurando il rischio di un incidente che avrebbe potuto provocare seri danni al piccolo, se non addirittura costargli la vita.

Un suo collega ha allertato la polizia, che ha provveduto ad individuare la madre: “Mi piacerebbe rivedere il bambino e dargli un abbraccio, non so da dove mi sia uscita quella forza di intervenire così rapidamente”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata al binario 5 della stazione: bambino si avvicina a un treno in movimento, manovratore lo tira via e gli salva la vita

FoggiaToday è in caricamento