Rottura di una condotta a Peschici, Aqp invia autobotti per scongiurare l'emergenza idrica

Disposta la fornitura integrativa di acqua attraverso due autobotti dislocate sulla base delle indicazioni fornite dall’Amministrazione comunale. Disagi avvertiti negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica

Per effettuare lavori urgenti a servizio dell’abitato di Peschici, a causa di una rottura improvvisa della condotta che alimenta l’abitato, Acquedotto Pugliese ha disposto una riduzione della pressione nelle reti. Manovre idrauliche prontamente eseguite dai tecnici in campo hanno scongiurato al momento la sospensione del servizio.

I lavori procederanno ininterrottamente fino al regolare ripristino della erogazione del servizio. Disagi sono avvertiti soprattutto negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dall’interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Al fine di limitare i disservizi, Acquedotto Pugliese sta provvedendo alla fornitura integrativa di acqua mediante due autobotti, dislocate sulla base delle indicazioni fornite dall’Amministrazione comunale, e sacchetti di acqua.

AGGIORNAMENTO ORE 15.01

Previsto per domani il regolare ripristino del servizio a Peschici. Per effettuare lavori urgenti a causa di una rottura improvvisa della condotta che alimenta l’abitato, Acquedotto Pugliese ha disposto una riduzione della pressione nelle reti. Manovre idrauliche prontamente eseguite dai tecnici in campo hanno scongiurato la sospensione del servizio.

I lavori procederanno ininterrottamente fino al regolare ripristino della erogazione del servizio previsto nel corso della giornata di domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento