Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Ritrovato all'alba lo scout foggiano persosi ieri tra i sentieri molisani

Le ricerche sono proseguite senza alcuna interruzione. Il ragazzo è stato soccorso da una dottoressa di Agnone che lo ha trasportato presso l'ospedale del luogo

E’ stato ritrovato all'alba il quindicenne il capo scout foggiano del Gruppo 1 Boy che ieri pomeriggio aveva fatto perdere le proprie tracce in provincia di Isernia. Panico e sgomento hanno accompagnato le ricerche effettuate dagli agenti della Forestale, dal Soccorso Speleologico e Alpino e dai volontari della Protezione Civile.

I Carabinieri hanno fatto sapere che le ricerche non si sono mai fermate e che il ragazzo è in buonissime condizioni. Il giovane foggiano, ricoverato per precauzione presso l’Ospedale di Agnone, si era perso tra i sentieri dell’Alto Molise, tra Carovilli e Vastogirardi, mentre con il resto del gruppo, da poco arrivato, stava effettuando un’esercitazione.

E' stato ritrovato infreddolito questa mattina presto sul ciglio della strada da una dottoressa di Agnone, la quale ha prestato soccorso, trasportandolo presso l'ospedale del luogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato all'alba lo scout foggiano persosi ieri tra i sentieri molisani

FoggiaToday è in caricamento