Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Foggiano scomparso ritrovato sul lungomare di Vasto Marina

Alla moglie aveva detto che sarebbe andato in banca ma aveva lasciato un bigliettino in cui annunciava la volontà di togliersi la vita

Un 69enne di Foggia è stato ritrovato sul lungomare di Vasto Marina dopo esser scomparso di casa dalla fine di ottobre. Affetto da disturbo psichico bipolare, i poliziotti hanno notato e fermato un uomo all’apparenza molto confuso. Quando gli si sono avvicinati, il 70enne ha chiesto loro un posto dove poter dormire.

Pensando potesse trattarsi dell’uomo che la famiglia credeva orma morto, gli agenti hanno fatto degli accertamenti e identificato l’anziano, che alla moglie, alla quale il giorno del suo allontanamento aveva detto che sarebbe uscito per andare in banca, aveva lasciato un bigliettino in cui annunciava la volontà di togliersi la vita. Nonostante non avesse con sé i farmaci e dormendo in alloggi di fortuna, l’uomo è stato trovato in buono stato di salute.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggiano scomparso ritrovato sul lungomare di Vasto Marina

FoggiaToday è in caricamento