Campomarino: 14enne di San Severo fugge da vacanza e minaccia il suicidio

Il ragazzo è stato ritrovato presso la stazione ferroviaria. Al comandante dei Vigili ha confidato di desiderare maggiore libertà

Finisce con un sospiro di sollievo la disavventura del 14enne di San Severo fuggito da Campomarino mentre era in vacanza con la propria famiglia, non prima però di avere riportato su un bigliettino, le minacce di suicidio. campomarino-2

E’ stato rintracciato dai Vigili Urbani, allertati dai genitori terrorizzati e preoccupati, presso la stazione ferroviaria. Il ragazzo è stato riconsegnato ai genitori. Al momento del ritrovamento l’adolescente ha confidato al comandante Valerio Glave di sentirsi braccato e di voler più libertà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Locale sovraffollato, multa e 5 giorni di chiusura dopo 70 giorni di stop forzato. Titolari si scusano: "Situazione ingestibile"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento