Finanziere rapinato nel seggio elettorale: la pistola sottratta è stata ritrovata in un cantiere alla periferia di Foggia

Ritrovata la pistola semiautomatica sottratta ad un finanziere della guardia di finanza nel seggio elettorale della scuola Parisi-De Sanctis di Foggia

Nell’ambito delle recenti perquisizioni effettuate dalle forze di polizia in occasione dell’operazione ad alto impatto effettuata lo scorso 25 settembre nel cuore di Foggia, gli aenti della squadra mobile della questura di Foggia, in un cantiere sito in una zona periferica della città, hanno rinvenuto la pistola semiautomatica marca Beretta mod. 84 cal. 9, rapinata la notte del 21 settembre scorso ad un militare della guardia di finanza in servizio presso l’istituto scolastico 'Parisi-De Sanctis', sede di seggio elettorale.

Proseguonole indagini finalizzate ad identificare gli autori del grave reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Saturimetro: cos'è e quali sono i modelli migliori in commercio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento