rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Lesina

Residuato bellico spunta da un terreno durante l'aratura: la scoperta di un agricoltore di Lesina

Immediato l’allarme lanciato: sul posto, insieme ai carabinieri, è stato necessario l’intervento degli specialisti dell’11° Reggimento Genio Guastatori, che hanno provveduto a mettere in sicurezza e far brillare l’ordigno, risalente alla seconda guerra mondiale

Un residuato bellico è stato individuato e fatto brillare dagli artificieri dell'Esercito in un fondo agricolo di Lesina, nel Foggiano. Il ritrovamento dell’ordigno - un proietto d'artiglieria perforante 57 mm americano, risalente alla seconda guerra mondiale - è avvenuto nella giornata di ieri, da parte di un agricoltore della zona: la scoperta è avvenuta durante l’aratura del proprio terreno. 

Immediato l’allarme lanciato: sul posto, insieme ai carabinieri, è stato necessario l’intervento degli artificieri dell'Esercito, che hanno provveduto a mettere in sicurezza e far brillare l’ordigno. Si tratta di uno dei tantissimi interventi effettuati dagli specialisti dell’11° Reggimento Genio Guastatori, con sede a Foggia, che operano in Puglia, Molise, Basilicata, Calabria e nelle Provincie di Chieti e Pescara, per disinnescare ordigni bellici rinvenuti occasionalmente.

Negli ultimi dieci anni, secondo le ultime stime, sono stati circa 35.000 gli interventi di bonifica effettuati su tutto il territorio nazionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Residuato bellico spunta da un terreno durante l'aratura: la scoperta di un agricoltore di Lesina

FoggiaToday è in caricamento